SCARPE MANIA

10 curiosità sulle scarpe

By  | 

Fatti curiosi e bizzarri sulle nostre amate scarpe. Dalle più grandi alle più antiche, dalle curiosità storiche a quelle economiche. E sapete perché le sneakers si chiamano così? Il motivo è molto curioso…

Curiosità sulle scarpe. Ce ne occupiamo ogni giorno, e oltre a essere curiosi sui prossimi modelli sportivi dei grandi brand o le nuove collezione d’alta moda, spesso ci interroghiamo anche sulle scarpe in quanto oggetto di tutti i giorni. Funzionale, perché ci proteggono i piedi e ci aiutano a camminare meglio (anche se non sono tutti d’accordo: c’è chi gira scalzo), ma anche oggetto estetico apprezzato per la sua bellezza. Ecco quindi le scarpe strane, quelle eccentriche, quelle costose, quelle grandi, quelle piccole. Ma attorno al mondo delle scarpe ci sono anche tante piccole curiosità. Partendo dalle nostre personali, abbiamo fatto una lista di 10 curiosità sulle scarpe.

1) Le scarpe più grandi? Sono un numero 60

scarpe-piu-grandi

Le scarpe vere (nel senso di utilizzate) più grandi del mondo appartengono a Sultan Kosen, quello che è attualmente l’uomo più alto al mondo. Per i suoi 2 metri e 51 centimetri di altezza il signor Kosen ha bisogno di scarpe di taglia 60. Ovviamente fatte su misura.

2) Il tacco a spillo è nato in Italia

tacco-a-spillo-curiosita

Oggi diffusissimo e simbolo di eleganza, glamour e femminilità, il tacco a spillo è stato inventato in Italia. Per tacco a spillo si intende il tacco molto alto (almeno 8 o 10 centimetri) e fine. Fu un’invenzione dei grandi artigiani di Vigevano negli anni 50, come abbiamo spiegato bene qui.

3) Gli egizi usavano le infradito, e non solo loro

infradito-egiziani

Ebbene sì: tra i sandali più amati dei nostri tempi, le infradito hanno origini lontanissime. Si usavamo nell’antica Roma, in Giappone, in Grecia e anche nell’Antico Egitto, con modelli non molto diversi dai nostri di oggi. E a proposito di storia…

4) Le scarpe hanno circa… 40mila anni!

scarpe-antiche

Altra curiosità. Può sembrare strano, ma già 40mila anni fa si usavano le scarpe, più o meno. Infatti si pensa che già allora i nostri lontanissimi antenati usassero qualcosa per proteggere i propri piedi. Vedi anche: Quando sono state inventate le scarpe?

5) Perché le sneakers si chiamano così?

lightweight-sneakers-01

Le sneakers, cioè quelle scarpe comode con suola in gomma rese celebri da alcuni modelli immortali come le Superstar o le Converse, hanno un’origine bizzarra. Il nome viene infatti da un poliziotto inglese che nell’800 inventò delle scarpe con la suola di gomma in modo che i poliziotti non facessero rumore e potessero più facilmente catturare i criminali. “To sneak” vuol dire infatti “di nascosto”. Ecco dunque le “sneaker”. Le scarpe per fare qualcosa di nascosto!

6) Le scarpe e i sogni

lifebuzz-6e71fe120f1b265fc51f93cd8fa1e618-limit_2000

Curiosamente, le scarpe sono tra gli oggetti più sognati. Letteralmente. Nel senso che è molto frequente che sia donne sia uomini sognino le scarpe. A quanto pare rappresentano il nostro approccio alla vita e il nostro livello di autostima. Ne abbiamo parlato nella nostra guida sul perché si sognano le scarpe.

7) Le scarpe sono oggetti sessuali?

scarpe-curiosita-sesso

A parte nei sogni, dove tutto sembrerebbe avere un significato sessuale, nella vita reale le scarpe sono spesso associate a un simbolo sessuale. Ad esempio è risaputo che a molti uomini piacciono i tacchi alti.

8) Jimmy Choo ha disegnato le sue prime scarpe a 11 anni

Malaysian designer Jimmy Choo holds his one-off set of shoes using materials of Japan's Fukushima area during his lecture "Creativity Thugh Skills" in Fukushima city on April 18, 2014. World famous designer Jimmy Choo unveiled six pairs of shoes using materials and techniques native to Japan's Fukushima area, in a bid to boost the profile of artisans there struggling in the aftermath of the tsunami-sparked nuclear disaster.      AFP PHOTO / TOSHIFUMI KITAMURA

Oggi si parla spesso di enfant prodige della moda, e noi stessi ne abbiamo da poco intervistato uno italiano (Daniele Amato), ma pochi sanno che uno dei nomi più noti del mondo delle scarpe di lusso ha iniziato davvero molto presto. Jimmy Choo infatti disegnò il suo primo paio di scarpe a soli 11 anni!

9) Le scarpe più care 118mila euro

buscemi-diamond-sneakers-05

E in tema di scarpe di lusso, quelle più costose al mondo costano 118mila euro. Avete letto bene. Si chiamano Diamon Sneaker sono fatte con diamanti e oro 18 carati. Insomma, non alla portata di tutti… Ma se volete comprarle sappiate che le vendono in un solo negozio, Buscemi, a New York.

10) La più grande collezione di scarpe

6441934_orig

Pensate di avere molte scarpe? Forse ne avete tante, beate voi, ma non potete di certo competere con la collezione dell’ex first lady filippina Imelda Marcos. Pare che avesse un numero di scarpe che varia tra le 1200 e le 3000 paia. Oggi questa collezione è stata trasformata nel più grande museo di scarpe del mondo, che si trova nella zona di Manila dove si producono moltissime scarpe.

Giornalista freelance, appassionato di design, moda e innovazione. Non ha molte scarpe, ma le ama tutte.