SFILATE MODA

Prada scarpe e borse estate 2017, tacchi e piume

By  | 

Sandali con tacco gattino con piume di struzzo e marabù ciabattine flatform e belle borse per la collezione di Prada donna primavera estate 2017. Le foto dei dettagli

prada-borse-scarpe-primavera-estate-2017

Volevo  fare qualcosa di più semplice rispetto al passato” , ha affermato Miuccia Prada che con  torna al passato e ripropone lo stile classico alla sua maniera ma presenta una collezione primavera estate 2017  giudicata tra le migliori degli ultimi anni. Vediamo tutte le novità

Scarpe Prada primavera estate 2017

Tra trench, cardigan, gonne a portafoglio costumi da bagno del passato spiccano tutti i sandali e le borse che Prada propone per la prossima primavera estate 2017, iniziamo a guardare i dettagli e gli abbinamenti delle calzature.

Se la collezione è un mix tra vecchio e nuovo non sono da meno tutte le scarpe che Prada ha mostrato durante la sfilata a Milano, e passa dai  sandali argento,oro,  a scarpe  arricchite di paillettes sulla punta tutte con tacco gattino, ai sandali ornati alla caviglia da piume colorate e ciabattine stile piscina per arrivare alle scarpe chiuse con tacco alto e plateau na tutte in tessuto a quadri. Una collezione di calzature estive abbastanza variegata dove non manca la giusta dose di kitsch tipica del marchio Prada.

Borse Prada primavera estate 2017

Buste borsette a tracolla borse in pelliccia e raso, tante le bag colorate o con stampe arricchite dalle piùme, ma Prada non dimentica che uno stile più classico per una borsa che ha un costo elevato è sempre più versatile, ed ecco che tra le tante borse appare il bauletto proposto in versione bicolore beige e marrone o semplicemente monocolore per uno stile più facile da abbinare con tutto.

Conclusione: in un momento in cui la moda sembra impazzita per l’uguaglianza tra capi maschili e femminili, Miuccia Prada dimostra che esistono ancora differenze ma soprattutto esiste ancora una gerarchia nel mondo della moda.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *