Esempi? Le Adidas Superstar, oppure le Converse All Star. Scarpe sempre uguali, sempre alla moda e dai prezzi accessibili. Tanto che le portano sia le star sia i comuni mortali.

Paris street style Adidas

Ci sono certe scarpe che, misteriosamente, spesso contro ogni previsione, diventano delle icone e non cambiano aspetto per 20, 30 o perfino 40 anni, restando sempre alla moda, sempre cool. E’ il caso ad esempio delle superstar Adidas, una linea rimasta praticamente invariata dal 1975 in poi. Era la scarpa dei giocatori di basket dell’NBA, ma presto diventò la scarpa dei giovani afroamericani, poi dei giovani tutti, poi anche dei non più giovani, perché era comoda, sobria, essenziale.

adidas superstar

Esistono centinaia di varianti che si differiscono dal modello originale per piccoli dettagli, ma il disegno è sempre quello (da poco è stata presentata l’Adidas Pharrell Superstar Supercolor). La particolarità di questa scarpa è la sua trasversalità: la potete vedere ai piedi di un operaio, di un fattorino, di un programmatore o del miliardario musicista Jay-Z, questo grazie al suo prezzo relativamente accessibile (si trovano modelli dai 55 agli 80 euro). E’ popolare e alla moda allo stesso tempo. Caratterizzata dalla sua estrema comodità, è anche una scarpa versatile, che nasce come scarpa da ginnastica ma che si adatta bene a diversi look.

converse all star

Un altro caso storico di scarpa sportiva diventata poi un’icona è quello delle Converse All Stars. Il nome intero è Chuck Taylor All-Stars, dal nome del giocatore di basket americano che le usava addirittura negli anni 30. Quindi parliamo di scarpe che sono rimaste invariate per quasi un secolo. Dagli anni 70 in poi le All-Stars diventarono le scarpe del rock, del punk, della trasgressione musicale.

converse celebrity

E ancora oggi sono tra le scarpe di tela più vendute in assoluto. C’è perfino chi indossa solo quelle, tutto l’anno e con qualsiasi vestito, dai jeans allo smoking, facendo delle scarpe Converse delle vere e proprie icone della moda.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.