Connect with us

Hi, what are you looking for?

Scarpe economiche

Scarpe economiche per i bambini? Ecco qualche dritta, ma occhio alla qualità

scarpe bambini economiche

Dove comprare scarpe per bambini spendendo poco? Il modo di risparmiare c’è, ma non per questo bisogna rinunciare alla qualità.

Le scarpe per bambini di solito sono tutt’altro che economiche, talvolta più di quelle degli adulti, e considerando quanto rapidamente cresce il piede dei piccoli calzarli adeguatamente finisce per costare una fortuna. D’altro canto, per il benessere della pelle, per una crescita corretta dei piedini e per non interferire con il giusto sviluppo della camminata (soprattutto nel caso dei più piccoli) è importante acquistare calzature che rispondano a dei requisiti certi in fatto di materiali, tinture, traspirabilità, morbidezza… Molte scarpe economiche, per esempio, all’interno sono totalmente “piatte”, prive di plantare morbido, fanno sudare, hanno la suola e la tomaia troppo rigide.

Vedi anche: Bambini le scarpe per i primi passi

La soluzione, quindi, sarà cercare di comprare scarpe di buona qualità sottocosto, e servirsi di qualche accorgimento. Per esempio, anche in occasione di saldi, meglio non comprare le scarpe con troppo anticipo: azzeccare la combinazione esatta fra numero e stagione è assai difficile. In secondo luogo, non occorre possedere tante paia diverse: per l’inverno un buon paio di scarponcini caldi e impermeabili si presteranno a tutte le situazioni, considerando come riserva un “clone” più economico, magari tipo scarpa da basket, che possa servire all’occorrenza anche come scarpa da ginnastica in caso di attività sportive non continuative. Per l’estate, un paio di sandali e una scarpa chiusa di pelle leggera dureranno fino ai primi freddi senza problemi. Altro accorgimento: spesso sono in vendita nei negozi calzature in tela classificate come pantofole, che in realtà vanno benissimo per le giornate calde, sopportano l’usura di una stagione e costano molto meno. Infine, per compleanni e altre occasioni chiedete come regalo ai parenti buoni acquisto per negozi o siti che vendano scarpe (da Zalando a Amazon, da Spartoo a Kiabi) e che diano diritto di reso gratuito, in modo da poter cambiare modello se quello acquistato non soddisfa.

Scarpe a prezzo basso

Per trovare scarpe a  poco prezzo è ovviamente utile tenersi informati su saldi e svendite presso negozi di fiducia. Esistono poi veri e propri outlet, sia “fisici” che online (come Pianetaoutlet, Cometaoutlet, Scarpebambini, Scarpescarpestore), in cui trovare per esempio modelli della stagione precedente o ultimi numeri sottocosto di marche affidabili, e in genere i siti delle case madri periodicamente segnalano offerte su alcuni modelli.

Se si conoscono le marche è possibile anche affidarsi a siti o ditte che effettuano vendita all’ingrosso, naturalmente in questo caso coordinandosi con gruppi di acquisto (GAS) o semplicemente gruppi spontanei di mamme. I produttori di articoli per bambini e ragazzi, specie quelli orientati a uno stile di vita “verde” e ai principi della decrescita, spesso accolgono le richieste di GAS da parte di privati, e richiedono al più che uno dei componenti disponga di una Partita Iva.

Un sistema meno conosciuto è quello di seguire il mondo delle aste che mettono in vendita al pubblico per esempio stock di negozi o ditte fallite. È necessaria un po’ di pratica, perché è indispensabile seguire i canali sui quali sono pubblicizzati questi appuntamenti, per esempio Fallimenti.it, e non si è totalmente sicuri di sapere che cosa si trova. Esistono anche circuiti dedicati ad aste on line, come Public Discount o Stock Fallimenti Occasioni. Persino aeroporti e grandi stazioni, periodicamente, svendono gli oggetti smarriti mai ritirati, fra cui intere valigie di vestiti e scarpe di viaggiatori distratti o sfortunati.

Naturalmente, un canale in ci trovare facilmente scarpe economiche per bambini è quello dell’usato. Esistono in tutte le province negozi dell’usato per bimbi, e portali come eBbay o Subito.it sono affollati di offerte. Sul mettere ai più piccoli scarpe usate i pareri sono discordanti, dato che secondo alcuni non è opportuno indossare calzature che abbiano preso la “forma” del piede di un’altra persona. Fortunatamente i negozi affidabili selezionano severamente la merce, e spesso le scarpe in vendita sono state portate pochissimo, o sono addirittura nuove.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement

Copyrightc© 2018 - 2021