SCARPE IMPRESA

Scarpe moda low cost: ma dove le fanno?

By  | 

Le scarpe moda low cost piacciono ma sono prodotte in particolare in Cina, l’Italia però resta il maggiore fabbricante europeo. Da Mango ai marchi italiani i nomi delle aziende che producono all’estero.

Dove producono le scarpe moda low cost le maggiori aziende del settore calzaturiero? Se quasi sempre gli uffici stile e design si trovano nei paesi madre, poi la produzione vera e propria viene fatta in giro per il mondo, dove le condizioni di costo del lavoro permettono di avere un prezzo finale più basso.

Scarpe moda low cost dove le producono

Tutti i dati che vi riportiamo sono ripresi dal rapporto di Change your shoes del 2016, una compagnia internazionale nata per migliorare le condizioni sociali e ambientali nelle concerie e nelle fabbriche, ha 15 sedi europee e 3 in asia e lo studio è stato sovvenzionato da fondi dell’Unione Europea.

Scarpe moda low cost: marchi che non danno informazioni sui siti web

Spesso è difficile trovare sui siti web ufficiali dei marchi di scarpe moda low cost info su dove si producono le calzature vendute. È il caso ad esempio di Primadonna Collection che ha sede in Italia ma di cui non troviamo info sui poli produttivi.

Change Your Shoes è partita però in modo differente, sottoponendo alle aziende del settore dei questionari con 52 domande a risposta multipla (generali, sulla filiera, i salari e la politica sindacale, i temi ambientali e di sicurezza sul posto di lavoro, la trasparenza aziendale). I risultati di valutazione sono poi stati rimandati alle aziende per correggere eventuali errori.

 Il rapporto di Change your shoes: le aziende che non hanno risposto

Ben 12 aziende su 23 non hanno risposto allo studio, tra di esse ci sono big come Tod’s, Bally, Rieker, Wajas, Salvatore Ferragamo, Camper. Solo 9 su 23 hanno pubblicato un rapporto sulla sostenibilità.

64% delle scarpe mondiali prodotte in Cina

Ma ora andiamo più nel dettaglio: l’88% delle scarpe prodotte nel mondo arrivano dall’Asia, la Cina la fa da padrona con il 64,4% delle scarpe prodotte. Seguono India, Vietnam, Indonesia, Pakistan, Bangladesh.

L’Italia è il maggior produttore europeo con il 50% delle calzature U.E. che sono fatte nella Penisola. Nel grafico sottostante, sempre preso dal rapporto di Change your shoes, si vede la ripartizione mondo – Europa.

scarpe low cost dove producono

Ora vediamo più nel dettaglio dove producono alcuni dei maggiori gruppi attivi nel settore calzaturiero

Scarpe moda low cost: dove produce le scarpe Bata

Bata ha sede centrale a Losanna ma sono 23 i paesi di fabbricaizone delle sue scarpe. Il 45% arriva dall’Europa (Albania, Romania, Macedonia, Spagna Repubblica Ceca, Italia) e il 55% dall’Asia (Cina, India, Vietnam, Bangladesh).

Vedi anche: Dove vengono prodotte le scarpe

Dove produce C&J

A C&J Clark fa capo il brand Clarks: la sede centrale è nel Somerset e ha un fatturato di 1,9 miliardi. Il produttore ha 79 fabbriche, 68 delle quali in Asia dove si concentra il 96% della produzione (42% Vietnam, 25% Cina a seguire Cambogia, India, Indonesia e Bangladesh). Il 2% è prodotto in Europa (1% Romania e 1% Italia).

Dove produce El Naturalista?

La sede di El Naturalista è in Spagna e i paesi di produzione sono Spagna e Marocco. Il brand confeziona scarpe in tre fabbriche, il 65% in Marocco e il resto nella penisola iberica.

Dove produce Geox?

Geox non appartiene ad un segmento di calzature moda low cost ma comunque lo citiamo perché è uno dei maggiori  marchi in Italia: con sede a Montebelluna e fatturato di 824 milioni. Produce per il 94,2% in Asia (Cambogia, Cina, India, Indonesia, Myanmar, Tailandia, Vietnam) e per il 4% in Europa (Bulgaria, Italia, Serbia, Spagna, Macedonia). Nella fabbrica di sua proprietà in Serbia Geox dice di pagare il 20% in più del salario medio.

Dove produce Mango

Mango, proprietario dei marchi H.E., Mango Kids, Violeta, ha sede in Spagna e ha 23 fabbriche, 16 delle quali in Europa dove avviene l’84% della produzione (74% in Cina, 13% in India, 10% in Vietnam, 3% in Cambogia). Le fabbriche europee si dividono tra Spagna e Portogallo.

Qui un riassunto grafico delle valutazioni finali:

Scarpe moda low cost dove le fanno

VEDI ANCHE: Scarpe online economiche evitate le truffe

Giornalista, ama le scarpe e lo sport soprattutto il rugby..

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *