SALUTE DEL PIEDE

Come non far sudare i piedi

By  | 

Caldo e sudore ai piedi: cause e rimedi per camminare sereni e non far sudare i piedi.

Quello dell’eccessiva sudorazione dei piedi è un problema che può diventare davvero difficile da gestire, soprattutto d’estate o quando si è costretti a indossare tutto il giorno scarpe chiuse, per esempio in ufficio. Il sudore provoca la puzza, e presentarsi a un appuntamento con i piedi che puzzano non è bello, anzi è piuttosto imbarazzante. Come risolvere il problema?

Vediamo velocemente 5 cose DA FARE per evitare il sudore ai piedi:

  1. lavare almeno una volta al giorni i piedi
  2. asciugarli sempre con cura
  3. dopo applicare borotalco o spray appositi per i piedi
  4. evitare materiali sintetici e preferire calze di cotone e scarpe di tela o aperte
  5. evitare stress e tensione, e avere uno stile di vita sano.

Ora vediamo più nel dettaglio i rimedi ma anche le  cause del sudore ai piedi.

Rimedi per non far sudare i piedi

igiene piediPrimo: se si è soggetti a sudorazione abbondante e maleodorante, il primo passo consiste nel curare regolarmente la propria pedicure e l’igiene, e disinfettare ogni giorno la pelle con prodotti antisettici a base alcolica, facilmente reperibili in farmacia.

Buona norma è anche disinfettare con regolarità scarpe e calze con appositi spray.

Esistono anche specifiche lozioni antitraspiranti, in genere addizionate di agenti antibatterici. Esistono anche solette per piedi che sudano.

Nelle situazioni più serie si può ricorrere a un trattamento chiamato ionoforesi (stimolazione elettrica a bassa intensità).

Rimedi naturali per deodorare i piedi

Se il problema dei piedi che sudano e… puzzano non è tale da doversi affidare a vere e proprie cure mediche, lo si può arginare con qualche rimedio della nonna.

Un pediluvio con l’aggiunta di aceto oppure di bicarbonato (non le due cose insieme!), o anche di sale grosso, contrasta il proliferare dei microrganismi colpevoli dell’odore sgradevole. Il già citato bicarbonato, disperso all’interno delle scarpe e poi lavato con acqua, oppure semplicemente infilato in un calzino di nylon e lasciato in posa dentro le calzature durante la notte, annienta il tipico sentore (meglio ancora se mescolato a poche gocce di essenza di lavanda).

Altra buona idea: per lavare i piedi utilizzare, al posto dell’acqua, un decotto purificante a base di salvia e radice di zenzero, oppure di foglie di prezzemolo.

Il trucco del borotalco

Quando eravamo piccoli la mamma d’estate ci metteva del borotalco nelle scarpe della domenica, per non farci sudare i piedi. In effetti sia il borotalco, sia l’amido di mais possono essere utilizzati come prevenzione naturale per assorbire il sudore e mitigare i cattivi odori e consentono anche a chi ha una pelle particolarmente umida di calzare i famigerati sandali col tacco senza slittare.

Periodicamente, per ammorbidire la pelle stressata e contribuire contemporaneamente a deodorarla, è utile dapprima applicare un impacco di argilla essiccata, reidratata con l’acqua sufficiente a renderla cremosa, quindi sciacquare e frizionare i piedi con una mistura di olio di oliva e succo di limone.

Asciugare sempre i piedi per evitare puzza e sudore

In generale è molto importante asciugare accuratamente la cute dopo la doccia, prima di infilarsi i calzini, se occorre anche usando il getto d’aria del phon, per non lasciare zone umide “intrappolate” fra le dita.

Cose da NON FARE per evitare il sudore ai piedi

Ci sono anche molti comportamenti sbagliati che possono aumentare un problema di sudorazione. Come abbiamo visto è meglio evitare certi materiali sintetici, ma anche evitare di coprire troppo il piede usando doppie o triple calze. Evitate sempre di usare calzini e calze già usate, i piedi vi puzzeranno ancora di più, e lasciate scarpe e calze in ambienti puliti e asciutti in modo che prendano aria. Evitate stress e tensione, c’è chi suda di più quando si agita o si innervosisc.e Evitate anche di tenere i piedi chiusi per troppo tempo, fateli respirare! Ma quali possono essere le cause della sudorazione ai piedi?

Capire le cause: perché i piedi sudano?

sudore piedeIl tipo di scarpe. Se si tratta di una sudorazione “normale”, benché fastidiosa, spesso la causa va ricercata nel tipo di scarpe che si utilizzano. Certamente una scarpa realizzata con materiali non traspiranti e di scarsa qualità non aiuta: calzature interamente sintetiche, con suole incollate e solette in finta pelle, fanno sui piedi lo stesso effetto di una busta di plastica. Lo stesso discorso vale per le calze non di cotone. Pellami o fibre naturali e di qualità e un sottopiede antiodore a carbone attivo sono buone premesse.

Una vita sana. Secondo la medicina orientale, attraverso i piedi si eliminano tossine e “scorie” dovute a un’alimentazione sregolata, a una vita troppo sedentaria, a squilibri energetici o difficoltà a livello emotivo. La prima regola per prevenire il sudore ai piedi risiede quindi in una vita sana e nella cura per se stessi, a tutti i livelli.

Non necessariamente la sudorazione abbondante è causa di cattivo odore: per via dell’umidità la cute diviene però terreno fertile per microorganismi e batteri, così il sudore diviene “pesante” (il fenomeno si chiama bromidrosi).

Iperidrosi. Se il disagio supera una certa soglia si parla invece di iperidrosi plantare, che è l’effetto di una vera e propria disfunzione del sistema nervoso preposto a regolare – fra le altre cose – il grado di umidità ottimale del palmo delle mani e della pianta dei piedi. Condizioni esterne come un momento di stress emotivo o di intensa attività fisica possono intensificare il disturbo, che tende invece ad affievolirsi durante il riposo.

Vedi anche: Come eliminare la puzza delle scarpe

Giornalista, ama tanto le scarpe e la buona cucina

    Leave a Reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Scarpe Alte - Scarpe basse