GUIDE

Come allacciarsi le scarpe da corsa in modo da evitare le vesciche

By  | 

Avete mai notato quei due buchi in più nelle scarpe da corsa? Sono lì per un motivo che molti di noi non hanno mai capito. Un video spiega come usarli per evitare le vesciche. Il trucco è il lace lock.

Vedi anche: Come allacciare le sneaker in tutti i modi

Lo ammetto: sono fra quelli che si sono sempre chiesti a cosa servissero quei buchi in più nella scarpe da ginnastica. Non ho mai approfondito, immaginavo che uno scopo ce l’avessero, solo non avevo mai capito quale. E da poco è uscito un video che spiega il senso di quei misteriosi buchi: servono per allacciare meglio le scarpe ed evitare le vesciche.

asics_running_gel_gt_2170_a4_-_t206n-5001

Ora, non dico che sia una scoperta rivoluzionaria – i veri runners lo sapevano già – ma dopotutto qualche tempo fa è diventato super virale un video che spiegava come si apre correttamente una banana. Quindi forse ci sono alcune banalità che colpiscono tutti e diventano appunto virali.

Ecco il video:

Nel video tutorial, pubblicato da un’azienda di accessori per corridori e ciclisti) viene spiegato come usare quei buchi in più e in pratica come allacciare correttamente le scarpe da corsa.

Vedi anche: Trekking, come evitare le vesciche ai piedi

Il segreto è il lace lock, cioè un nodo particolare in cui i lacci vengono bloccati all’altezza della caviglia – sfruttando appunto i buchi aggiuntivi – lasciano più promettete le zone inferiori ed evitando – o limitando – le classiche vesciche da corsa.

Se imparate a farlo probabilmente la vostra vita di appassionati della corsa cambierà da così a così. Ovviamente restano importanti alcuni fattori: il tipo di calze usate, la misura giusta delle scarpe, non stringere troppo i lacci.

Giornalista freelance, appassionato di design, moda e innovazione. Non ha molte scarpe, ma le ama tutte.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *