Connect with us

Hi, what are you looking for?

SCARPE MANIA

Dior and I: chi è Raf Simons, il geniale stilista che fa rivivere Dior

Chi è Raf Simons? Esce nei cinema italiani un bellissimo documentario dedicato a Raf Simons, “Dior and I – Una sfida creativa”. Ma chi è questo giovane stilista belga che ha preso il posto di direttore creativo di Dior ed è considerato da tutti uno dei geni della moda contemporanea?

E’ l’uomo che ha cambiato faccia a Dior. Raf Simons nel 2012 ha 45 anni (è del 1968) ed è un amante d’arte contemporanea ma soprattutto un apprezzato designer di mobili e di moda minimalista, originale e d’avanguardia, quando viene scelto a sorpresa come direttore creativo per Dior, leader assoluto dell’alta moda mondiale. Dal ’95 presente le sue linee maschili e di anno in anno con i suoi abiti e le sue scarpe si fa conoscere con le sue collezioni sorprendenti e originali ispirate all’arte, alla musica e all’attualità. Più che un semplice stilista, Raf Simons fa parte di quei designer considerati veri e propri artisti.

Il trailer del film Dior And I

Tra le sue ispirazioni abbiamo Martin Margiela e altri nomi del design d’avanguardia, e sembra il nome giusto per dare una ventata di novità allo storico marchio francese. Da molte riviste specializzate viene definito il più influente e originale stilista degli ultimi anni.

Vedi anche: Tutte le scarpe di Christian Dior 2015. Foto

Quando viene scelto, per lui è la prima volta che si troverà a lavorare nel difficile e strano mondo dell’alta moda donna. Ha solo 8 settimane per preparare la sua prima collezione Dior. Ed è proprio questo periodo che racconta “Dior and I – Una sfida creativa” l’avvincente documentario di Frédéric Tcheng, già regista del bellissimo “Valentino – L’ultimo imperatore”.

Lo stilista belga Raf Simons

Lo stilista belga Raf Simons

Schivo e anticonformista

Il film, come spiega a Interview Magazine il suo regista, non è stato facile, dato che Simons è un personaggio inafferrabile, schivo e misterioso, uno che ci tiene molto alla privacy, proprio come Christian Dior. Inizialmente dice di no, ma poi accetta di essere seguito dalle videocamere in questa grande sfida creativa in cui si gioca la sua carriera. Sfida che, come sappiamo oggi visti i risultati, Raf Simons ha pienamente vinto. Vince e convince prima con la sua linea maschile, in una sfilata parigina considerata tra le più belle degli ultimi anni, poi stravince con la collezione Dior Haute Couture originale, sorprendente, raffinata.

Vedi anche: Alta moda P/E 2015. Tutte le scarpe di Christian Dior

Raf Simons Haute Couture Dior 2012

Raf Simons Haute Couture Dior 2012

Puro talento, tra arte e moda

A celebrare il genio creativo di Raf Simons c’è perfino il volume Taschen (la famosa collana di libri d’arte) a lui dedicato, dove viene definito “poetico, elegante e uno dei più eccitanti designer che lavorano nel mondo della moda”. Il modo migliore di conoscere questo stilista è infatti attraverso le sue creazioni, che parlano di lui meglio di chiunque altro. Indimenticabili, parlando di scarpe, ad esempio le sue sneakers per Adidas, o le imprevedibili scarpe della collezione uomo Primavera 2014, e perfino la sua linea di pantofole.

Non resta che far parlare le sue immagini, in attesa di vedere al cinema “Dior and I”..

raf-simons-adidas-originals

scarpe-raf-simons

shoes-at-raf-simons-spring-2014

ciabatte Raf Simons

RafSimons

jil sander

raf-simons-taschen

1 Comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyrightc© 2020