SCARPE MANIA

Le scarpe più odiate: 11 scarpe che non piacciono

By  | 

Ci sono alcune scarpe che non piacciono a nessuno, uomini e donne. Altre scarpe invece dividono: alcuni le amano, altri distruggerebbero ogni esemplare esistente. Ne abbiamo scelto 11. Tra le più discusse e le più odiate.

Ssarpe che non piacciono

Vi piacciono le ballerine? Le scarpe con tacco e cinturino? I sandali schiava? Ci sono alcuni modelli di scarpe femminili che sono odiati da molte persone. Ognuno ha i propri gusti, questo è chiaro, ma se alcune scarpe non piacciono a milioni di persone in tutto il mondo, allora bisogna farsi qualche domanda. Dopo un’attenta ricerca nei nostri archivi abbiamo scelto 11 modelli di scarpe che dividono. Alcune piacciono alle donne ma non piacciono agli uomini, altri non piacciono a nessuno, e ognuna ha il suo perché. Vediamole.

Loewe scarpe sportive primavera estate 2018

Loewe sneakers SS 2018

Stringate open toe

Scarpe che sembrano chiuse ma, amaro colpo di scena, non lo sono. E a sorpresa vediamo spuntare delle dita stritolate. Le stringate aperte sono tra le scarpe che piacciono meno, eppure designer di tutto il mondo continuano a crearle. Esistono perfino le sneakers open toe, che sembrano semplicemente delle strambe sneakers tagliate con una motosega. E’ un problema che riguarda sia le scarpe uomo sia le scarpe donna.

Sneaker stringate open toe

Ballerine

Le ballerine dividono. Com’è noto molti uomini le odiano, altri invece le trovano sexy ed eleganti. Allo stesso tempo molte donne non le metterebbero nemmeno se obbligate, mentre altre le collezionano e non possono farne a meno. Comunque sia, forse anche per la grandissima diffusione di questo tipo di scarpa, sono senza dubbio fra i modelli più discussi. C’è chi non può vederle e chi invece le ama. Bisogna scegliere da che parte stare.

primadonna ballerina FW18

Le Crocs

Amate e odiate. Esistono da 15 anni e, nonostante abbiano avuto subito dei nemici giurati, sono vendutissime e imitate in tutto il mondo. Dunque, anche se forse non piacciono a tutti, sono di sicuro delle scarpe di successo, probabilmente perché comode ed efficienti.

crocs amazon

Le zeppe eccessive

Sulle zeppe meno dubbi: se sono eccessive, non piacciono a nessuno. Ma in che senso eccessive? Beh, ad esempio se sono altissime, le zeppe giganti con plateau esagerato. Anche quando sono disegnate benissimo, sono un pugno nell’occhio. Sono finite perfino al primo posto in un sondaggio condotto in America sulle “scarpe più odiate dagli uomini” (dai maschi americani). Noi diciamo che una zeppa normale invece è bella, soprattutto se di qualità, perché riesce a rendere relativamente comode delle scarpe col tacco molto alto. Basta non eccedere, ma questo vale per tutti i tipi di scarpe, no?

scarpe brutte zeppe

Plateau stile Cugini di Campagna

A proposito di eccedere. Avete presente i Cugini di Campagna, sì? Ecco, se le vostre scarpe assomigliano alle loro allora forse state sbagliando qualcosa. Diciamo che non sono esattamente chic. Il plateau può piacere o non piacere, ma siamo tutti d’accordo, uomini e donne, che se assomigliate a uno dei Cugini di Campagna, non siete esattamente eleganti.

scarpe-stile cugini di campagna

Stivali da pioggia, senza la pioggia

I classici stivali di gomma sono senza dubbio comodi ed efficienti durante il periodo delle piogge, su questo niente da dire. Ma perché usarli anche in una giornata di sole? E’ la domanda che si fanno in molti. E’ vero, a volte stonano, ma basta saper scegliere i modelli giusti e soprattutto abbinarli bene. Certo, se pieno agosto vi presentate con degli shorts e degli stivaloni di gomma gialli alti fino al ginocchio, aspettatevi qualche critica.

hunter outfit

Scarpe effetto salame

Sono una specialità di Kim Kardashian (proprietaria del piede in foto), ma non solo. Può capitare di vederle per strada nella vita di tutti i giorni, in primavera e in estate. Di solito sono scarpe con tacco alto e fasciatura spesso trasparente che stringe il piede generando un effetto un po’ antiestetico. Ma giusto un po’. Da evitare.

Kim-Kardashian sandali

Sandali schiava

A parte che già per il nome andrebbero aboliti, comunque questo tipo di sandali dividono. A molti uomini e a molte donne piacciono, ad altri provocano reazioni strane: c’è chi pensa di vedere una comparsa de “La passione di Cristo” di Mel Gibson, chi pensa che la persona che ha di fronte abbia delle scarpe rotte. Anche qui l’importante è scegliere bene: la bruttezza è dietro l’angolo.

Fay sandali estate 2018

Sneakers con tacco

Le sneakers con tacco o zeppa non piacciono a moltissime persone. Eppure sono ciclicamente uno dei pezzi forti delle collezioni di marchi storici, dunque hanno delle fan (donne) e probabilmente anche dei fan (uomini). In questo caso sospendiamo il giudizio. Non sono tra le nostre preferite, questo sì.

sneaker zeppaamazon

Scarpe con tacco e cinturino alla caviglia

Oltre a fare quell’effetto “braccialetto elettronico per la libertà vigilata”, queste scarpe sono molto a rischio. Per capirci: non stanno bene a tutte. E anche quelle dei grandi brand spesso sono semplicemente brutte, dunque capiamo che a molte persone non piacciano.

sandali cinturino estate 2018

Scarpe con punte esagerate

Attente con quelle punte, dove andate? Rischiate di infilzare qualcuno! Ora forse si vedono un po’ meno, ma ciclicamente si ripresentano. Sono le scarpe col tacco, in teoria eleganti, ma dotate di una micidiale punta. Il piede è finito 5 centimetri fa, perché la scarpa continua? Fanno un po’ effetto scarpa da clown o da giullare medievale. Da evitare.

Acne scarpe primavera estate 2018

Vedi anche:

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *