GUIDE

Scarpe che non scivolano, le soluzioni

By  | 

Scarpe antiscivolo. Uno dei principali problemi legati alle scarpe, oltre alla scomodità o alla qualità dei materiali, è la loro scarsa presa sul terreno. Ma come fare per rendere le scarpe meno scivolose? Esistono varie soluzioni, vediamo quali.

Scarpe che non scivolano, bel problema. Hai acquistato un bel paio di scarpe nuove ma la suola di cuoio o di gomma è scivolosa? Lavori in un ristorante e devi correre avanti e indietro con scarpe che non ti danno stabilità e ad ogni movimento rischi di scivolare rovinosamente rovesciando la pietanza che stai portando ad un tavolo? O semplicemente hai un paio di ballerine che ad ogni passo ti fanno rischiare di cadere? Il problema sono le scarpe scivolose, le soluzioni invece sono queste qua…

Vedi anche: Scarpe bagnate? Come asciugarle senza rovinarle

Suola antiscivolo per scarpe scivolose

Per avere maggiore aderenza al suolo, la cosa migliore è acquistare delle funzionali suole antiscivolo che riducano il rischio di capitolare a terra in ogni momento. Esistono a prezzi modici e sono acquistabili su internet a meno di 5 euro, e si possono applicare facilmente sulla parte anteriore di qualsiasi tipo di scarpa, dalla scarpa chiusa alla ballerina, e grazie alla loro porosità diminuiscono il rischio di scivolata.

Scarpe lisce e carta vetrata

Un rimedio fai-da-te se le scarpe che avete acquistato sono particolarmente lisce, è quello di utilizzare la carta vetrata per grattare la suola e renderla meno sdrucciolevole. Strofinarla sulla suola di cuoio aiuta a renderla più ruvida e vi consentirà di camminare tranquilli su qualsiasi superficie. L’attrito d’altronde è una legge fisica: più i materiali fanno attrito, e più è improbabile scivolare.

Scarpe che non scivolano grazie alla patata (davvero)

Un’altra soluzione efficace che comporta uno sforzo economico pari allo zero è quello di utilizzare la polpa di una patata cruda. Tagliate una patata e passate la polpa delicatamente sulle suole delle vostre scarpe. Le sostanze che rilascerà la patata, una volta asciugate, avranno una forte proprietà antiscivolo, perfette se volete evitare di fare figuracce.

Vedi anche: Le scarpe migliori per camminare in città

Lo spray antiscivolo

Ci sono diversi spray antiscivolo da usare in particolare quando piove e diventa facile fare degli scivoloni sul pavimento o sul marciapiede bagnato. Funzionano, ma ovviamente meno è liscia la suola della scarpa e meno c’è il rischio di cadere. Quindi, se piove, è meglio evitare scarpe con la suola più adatta a sciare o a pattinare che a camminare!

Scegliere scarpe con la suola antiscivolo

Oltre ai vari rimedi per scarpe dalla suola liscia, una soluzione molto semplice è quella di acquistare direttamente scarpe che non scivolano. Ovvero una calzatura che sia adatta a camminare su qualsiasi terreno senza perdere aderenza. Sono molte in commercio, a cominciare da qualsiasi tipo di sneaker. I materiali per una scarpa antiscivolo sono quelli che fanno la differenza, così come la composizione della suola.

Oltre alle classiche scarpe antiinfortunio, si possono trovare vari modelli dal design moderno e anche molto sicuri. Scarpe sportive come le Adidas Terrex sono perfette per qualsiasi tipo di superficie, così come le Adidas AX 2.0. In generale le scarpe sportive con suola Vibram sono perfettamente aderenti a diversi tipi di terreno.

E se invece volete le scarpe col tacco, potete sempre usare qualche trucchetto consigliato qui sopra. Auguri!

Vedi anche: 6 buoni motivi per camminare ogni giorno (non solo per dimagrire)

Giornalista freelance, appassionato di design, moda e innovazione. Non ha molte scarpe, ma le ama tutte.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *