GUIDE

Le scarpe migliori per camminare in città

By  | 

Devo camminare tanto e voglio delle scarpe comode da usare in città, magari in giro tutto il giorno per una vacanza. Che scarpe scegliere? La parola chiave ovviamente è comodità.

Vedi anche: Che scarpe portare in vacanza?

Quali sono le scarpe migliori per camminare in città? Scegliere scarpe comode per camminare in città sembra facile, dato che è una cosa che facciamo quasi tutti i giorni, più o meno tutti. Ma non è così scontato. Se infatti un paio di sneakers qualunque, o delle scarpe in tela con suola di gomma in generale vanno bene, o ancora meglio delle scarpe da corsa, è diverso se si deve camminare in città tutto il giorno, per diversi giorni (magari perché siete in vacanza, o perché il vostro lavoro vi porta a farlo). Premesso che il punto forte dev’essere per forza la comodità, possiamo dividere le scarpe da camminata in città in due categorie:

Scarpe per camminare in città in periodi invernali (freddo e pioggia)

  • Comode ma calde
  • Impermeabili o con suola alta in modo da non bagnarsi troppo in caso di pioggia
  • Provatele con le calze giuste, dato che spesso il problema sono le calze, non le scarpe

Vedi anche: E se in vacanza piove? 5 trucchi per non bagnarsi i piedi

oppure, seconda categoria….

Scarpe per camminare in città nei periodi caldi (primavera, estate)

  • Comode e traspiranti
  • Possibilmente tallone ammortizzato
  • Valutate l’ipotesi sandali (comodi tipo trekking, ad esempio Birkenstock)

In generale, se dovete passare la giornata a camminare, delle scarpe da corsa traspiranti o degli scarponcini da hiking o da trekking (leggeri, traspiranti e ammortizzati) sono l’ideale.

Soprattutto se volete evitare di ritrovarvi la sera con i piedi bollenti, il calcagno irritato e dolori in tutto il piede. Queste sono le cose che capitano se si scelgono le scarpe sbagliate per camminare.

Vedi anche: 6 buoni motivi per camminare ogni giorno (non solo per dimagrire)

Ad esempio considerate che, a seconda del tipo di città, non sempre camminate in piano, ma farete salite e scalini, oppure – vedi molte città storiche italiane – camminerete sul ciottolato, e allora una suola poco spessa vi farà soffrire.

Le scarpe comode per camminare sono quelle che si adattano al vostro piede e al contesto in cui vi trovate, soprattutto se intendete camminare tanto. Per questo è fondamentale provarle e non usare delle scarpe nuove la prima volta che fate una giornata intera a girare la città.

Alcuni esempi di modelli di scarpe adatte per camminare in città, per uomo e per donna:

salomon

Salomon Eskape Aero, scarpe da escursionismo/hiking/trekking, adatte a lunge camminate in città. Fascia di prezzo 50/80 euro

023442_DGR_ACCELERATION_TRAIL_MENS_RUNNING_SHOE_SS15_1_p

Mountain Warehouse – Acceleration Mens Trail Shoes. Leggere e adatte a ogni tipo di terreno. Prezzo variabile, 100 euro circa (ma sul sito ufficiale sono scontate al 50%).

sandali-tarija-birkenstock

Sandalo Birkenstock Tarija da donna. Comodo, leggero, ma anche elegante, se proprio non volete sembrare delle escursioniste in città. Prezzo, circa 70 euro.

Vedi anche: Lunghi cammini: le scarpe per camminare a lungo

Giornalista freelance, appassionato di design, moda e innovazione. Non ha molte scarpe, ma le ama tutte.

    Leave a Reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Scarpe Alte - Scarpe basse