GUIDE

Estate, le calze donna più adatte ai mesi caldi

By  | 

Quali sono le calze più adatte da mettere in estate?

calze donna per estate

Il mito per cui le calze non andrebbero indossate nella bella stagione, specie nei mesi più caldi, va assolutamente smentito! È un’idea del tutto sbagliata, perché in realtà sono portabili tutto l’anno, basta saper scegliere le calze donna più adatte ai mesi caldi. Oltre a essere molto femminili, possono rappresentare grandi alleate della donna, aiutando a camuffare le imperfezioni (come capillari in evidenza, macchie cutanee ed altro) o gambe ancora pallide perché non abbronzate.

Calzedonia il catalogo estate 2017

Calzedonia collant velati e con farfalle glitter

In alcuni casi sono peraltro vivamente consigliate: per le cerimonie, i galà e in particolare per le spose, che nel giorno più bello della loro vita non possono prescindere da questo complemento dell’abbigliamento capace di renderle più raffinate. Ovviamente in primavera come, a maggior ragione, in estate non potranno essere dei collant pesanti, date le temperature.

wolford collant estivi fantasia

 Le calze donna estive perfette sono velatissime

Come calze da indossare in estate sono perfette le velatissime in lycra o seta. Indicate specie per chi rimane in città, sono 6 o 8 denari, sottili e leggere sulle gambe, talmente delicate ed impalpabili da non sentirle addosso. Fatte con filati di alta qualità, risultano fresche nonostante la calura, carezzano la pelle facendola apparire setosa e slanciando le gambe. Si adattano in pratica a qualunque tipo di abbigliamento e sono le calze ideali per chi non desidera scoprirsi del tutto anche sotto il solleone.

calzedonia collant velati senza punta

Calze a rete per soffrire meno le alte temperature

Andranno benissimo per i mesi estivi le calze donna a rete, tornate peraltro molto di moda, anche nello stile “rete da pesca”, cioè molto grande come quadrettatura.

Goldenpoint collant rete estate 2017

Ce ne sono in commercio di tanti colori, pure fluo, e le si potrà portare non solo sotto gonne e abiti, ma anche sotto i jeans strappati, gli shorts o altri pantaloni, perfino mettendole in bella mostra tirate fin sopra la vita, oltre il pantalone. Per chi non vuole osare con la rete molto ampia, va benissimo anche quella più stretta, che peraltro dona di più a tutte perché ingrossa meno le gambe.

 Calze donna per l’estate in pizzo

calzepizzoestive goldenpoint

Una valida alternativa, specie con abitini chic, sono le calze in pizzo leggero, di cotone o materiale sintetico, ma sempre molto traforate ovviamente, per affrontare le alte temperature: riescono a decorare le gambe esaltandole e sono molto eleganti.

Calzini, gambaletti, parigine e autoreggenti

calzini gamaletti estate 2017 Calzedonia

Per scongiurare la fastidiosa sensazione di costrizione, aumentata dal clima torrido, che i collant danno ad alcune donne, si possono scegliere come calze da donna da portare in estate le parigine e le autoreggenti leggere, che faranno meno caldo. Ideali pure i gambaletti molto sottili, magari lavorati, o i calzini alla caviglia: di grande moda, tra questi ultimi, quelli a rete larga con grande fiocco sul dietro, realizzati in molte tonalità e da mettere anche con le sneakers.

Estate, i colori delle calze estive

Per quanto riguarda la gamma di colori, in generale, circa le calze femminili indicate per i mesi caldi, scegliete il nero per la sera, i party, le cerimonie e le occasioni eleganti. Optate pure per toni più chiari, naturali o ambrati, in questo caso tenendo conto del grado di abbronzatura, e altre tinte – scelte in base ai vestiti – per il giorno e i momenti informali. Si trovano anche colorazioni che danno l’effetto abbronzatura e pure modelli adatti a sandali o infradito, cioè spuntati o senza cucitura sulla punta del piede.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *